Gravina Bianco Doc, mare e terra di Puglia

Una terra bianca, porosa, piatta e spazzata dai venti. Non siamo in nord Europa ma sulla Murgia, il freddo altipiano nel cuore della Puglia.

Gravina Bianco Doc, mare e terra di Puglia

Una terra aspra, dove i pastori vivono ancora la vita dura e lenta di un tempo. Il territorio murgese è vasto ed in larga parte coltivato a vite, che qui beneficia dell’effetto del sole e del vicinissimo mare Adriatico.

In particolare nel territorio compreso tra Gravina di Puglia, Altamura, Poggiorsini e Spinazzola, si trova una denominazione riconosciuta nel 1983 che produce vini bianchi spesso esaltanti e ultimamente pluripremiati.

Il Gravina Bianco Doc prodotto con uve Greco, Malvasia Bianca, Fiano, Verdeca, Bianco di Alessano e Chardonnay.

Il territorio murgese è vasto ed in larga parte coltivato a vite