Identità laziali: la Susianella viterbese

Il progetto Dispensa Italia della Vinòforum Academy nasce come uno spazio dove approfondire la conoscenza dei prodotti a “denominazione d’origine” insieme a chi da sempre lavora per l’eccellenza gastronomica del nostro Paese.

Un progetto di divulgazione delle eccellenze gastronomiche per promuovere la cultura del cibo di qualità e la bellezza della biodiversità del settore agroalimentare italiano.​

Oggi parleremo di un presidio slow food dell'alto Lazio: la Susianella viterbese.

La susianella viterbese prodotto tipico

Perduti i fasti dell’Antica Roma dove era possibile mangiare qualunque prelibatezza del mondo civilizzato, la cucina laziale attraverso i secoli ha perso in gran parte il suo filone aristocratico, puntando su piatti dalle tipiche componenti popolaresche.

Tra tutte spicca la cucina “macellara”, che conobbe un vero e proprio rilancio nel Medioevo, quando l’uso di lavorare le frattaglie degli animali, permise di sfamare i ceti più poveri della popolazione.