Il Carnevale: la festa giusta per gli amanti del vino

Il Carnevale è la “festa delle feste”.

Già migliaia di anni fa in questo periodo dell’anno ci si lasciava andare a grandi banchetti e bevute.

Il Carnevale: la festa giusta per gli amanti del vino

Nell’antica Roma infatti, in occasione dei Lupercalia, gruppi di uomini mascherati da animali percorrevano la città ebbri, incitando simbolicamente le donne per propiziarne la fertilità. Le classi sociali si annullavano e le funzioni spesso erano ribaltate.

Il vino, distribuito in grandi quantità, rappresentava allora il mezzo migliore per abbandonarsi al caos festoso dei rituali di Febbraio. Il fine ultimo era la purificazione, l’unione tra gli uomini e la comunicazione con gli dei.