Prosecco di Valdobbiadene Docg. Un nome, tanti volti.

Il Prosecco ha un solo nome per gli amanti delle bollicine, ma è costruito dai tanti volti delle numerose aziende che lo producono in un territorio estremamente vocato alla viticoltura. Tra questi il Cartizze è uno dei più prestigiosi, che si fregia anche delle sottozone geografiche denominate “Rive”.

Prosecco di Valdobbiadene Docg. Un nome, tanti volti.

Quest’anno la denominazione compie il suo cinquantesimo compleanno e lo festeggia in questi giorni con uno stand prestigioso a Dusserdolf, all’interno di Prowein.

La celebrità del Prosecco di Valdobbiadene, vino spumante prodotto da uve Glera, è ormai un dato di fatto indiscusso. Le aziende venete che lo producono hanno, negli ultimi dieci anni, moltiplicato le loro vendite arricchendo a cascata il territorio e tutti i comparti collegati.

Negli ultimi 15 anni il reddito medio annuo delle famiglie dei 15 comuni del territorio è passato da 15.159 a 21.380 Euro secondo una ricerca commissionata dal Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG e curata da SDA Bocconi School of Management.