Salvo Foti e la Sicilia dei vini U-Mani

La Sicilia dei vini è varia ed eterogenea. Un personaggio che, negli anni, ha impiegato tutte le sue energie e la sua passione per valorizzarla è Salvo Foti.

Salvo Foti e la Sicilia dei vini U-Mani Vinòforum Academy

Enologo-profeta della rinascita enologica siciliana, Foti decide negli anni ’80, di fondare “I Vigneri” un’associazione di viticoltori che si richiama alla quattrocentesca Maestranza dei Vigneri. Il progetto serve, a suo stesso dire, a “coltivare uomini” più che piante: formare i viticoltori etnei secondo la sapienza antica del lavoro in vigna esclusivamente su vitigni originari dell’Etna.

Ai Vigneri è seguita nel 2017 quella del movimento dei “Vini U-Mani” un’associazione sostenuta da un Manifesto ed un marchio che raggruppa anche vignaioli come Walter Massa, Salvatore D’Amico ed altri. Il marchio, composto da due impronte di mani, lo ha ideato Isabella Perugini che, dice Salvo:

Ai Vigneri è seguita nel 2017 quella del movimento dei “Vini U-Mani”